LaLuceCheCercavi

Sito Cattolico

Piccola Medjugorje

Banner

 
   
  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
27/08/2017 10:00  

Meditazione della XXI domenica del Tempo Ordinario 27 agosto 2017

Meditazione della XXI domenica del Tempo Ordinario 27 agosto 2017

L’amarezza della Chiesa è avere figli che si perdono; Lei come sposa di Nostro Signore Gesù Cristo, cerca di sostenere attraverso la preghiera e sacrificio ogni persona, ogni figlio, che non trova la giusta collocazione della sua vita. Cristo, attraverso i suoi ministri, realizza il suo piano salvifico. Non avversiamo la sua Chiesa perché andremmo a combattere il bene! Chiunque compie un’azione d’amore è Chiesa ecco perché il Signore Gesù usa parlare direttamente ad ognuno, non con il “voi” né con il “lei” ma con il “tu”.

“Tu chi dici che io sia?” la risposta di ognuno deve essere che il Cristo è il Figlio del Dio vivo! Amen.
Piccola meditazione mariana.

“Figli, trascurate il male, trascurate di vivere in maniera disordinata, trascurate il molto benessere, trascurate le cose costose, ma rivestitevi di umiltà, di semplicità! Lo sguardo di Dio poggia sull’umiltà, sulla sincerità; essere benestanti, essere colti, essere professionisti, essere ottimi operai, servirà poco se in quell’essere non c’è umiltà, non c’è sottomissione a mio Figlio! Vivete in armonia, vivete nella gioia di saper gestire ciò che Dio vi ha dato, così sia”.
Buongiorno amici, buongiorno di cuore! Vi ricordo che oggi è domenica e bisogna trovare il tempo per andare a messa! Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, il “io so solo pregare” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
26/08/2017 09:20  

Pazienza!!! - Consiglio spirituale di sabato 26 agosto 2016

Pazienza!!! - Consiglio spirituale di sabato 26 agosto 2016

Pazienza!!!

Se è difficile andare avanti, non disperarti ma pazienta. Chi sa come usare la pazienza sentirà meno dolore. La pazienza è l’atto di offrire le proprie spalle alla croce, che si vuole appoggiare per un po’. La pazienza è una virtù che tira fuori altre doti positive e ci porta ad essere saggi e generosi.

Ora se proprio ti viene da dire “io l’ho persa da molto tempo” allora è necessario che usi la “riserva” cioè: la Santa Sopportazione, per non andare a finire in disperazione! Buongiorno, amici, la vera ragione di vivere si trova nella propria Croce. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, il “so solo pregare”di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
25/08/2017 10:20  

Cosa esce - Consiglio spirituale di venerdì 25 agosto 2017

Cosa esce - Consiglio spirituale di venerdì 25 agosto 2017

Cosa esce.

Se vogliamo comprendere chi abbiamo di fronte dobbiamo capire i suoi discorsi. Ognuno di noi ha il suo mondo, il suo modo di fare. La prima separazione avviene proprio nei discorsi che però possono diventare punto di incontro attraverso il reciproco scambio di idee (come Dio ha voluto!). Trovare una persona che ragiona alla stessa nostra maniera è un po’ difficile, ma con garbo e “accoglienza dell’altro” troveremo sempre il punto di incontro!

A volte bisogna anche saper aspettare pazientemente che sia il proprio pensiero ad essere compreso e quindi non sempre sono gli altri ad essere “sotto esame” ma lo siamo anche noi per chi abbiamo di fronte! L’unica cosa che si può condividere, in caso di discussione, è dormirci sopra… Dormire fa rigenerare le cellule facendoci per un attimo tutti buoni… e le idee si schiariranno. Alcuni di noi dovrebbero dormire di più per evitare di fare altri danni! Buongiorno, amici, l’equilibrio vuole la pazienza! Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, il “sa solo pregare” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
24/08/2017 07:00  

Consiglio spirituale di giovedì 24 agosto 2017 - La percezione.

Consiglio spirituale di giovedì 24 agosto 2017 - La percezione.

La percezione.

Come gestisci la tua percezione? Quando parliamo o ascoltiamo scatta un ulteriore meccanismo: la percezione, che ci porta subito a qualche pensiero inconscio perché la percezione è l’ascolto dell’anima, diciamo che sarebbe “l’orecchio” dell’anima.

Questa strana sensazione si manifesta quasi sempre a difesa di un problema che si presenta e ci fa intravedere il bello dove si vuol vedere il brutto, o addirittura, ci porta a tener lontani gli inconvenienti che ci vorrebbero rovinare. Si amici, percepire è affinare l’intuito per difendere tutto ciò che disturba l’anima e il corpo. Ora se un consiglio posso dare: mai far capire di aver capito per mezzo della percezione, altrimenti si resta isolati. Buongiorno, amici, la vera gioia si trova nel centro del proprio cuore. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, il “so solo pregare” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
23/08/2017 07:00  

Consiglio spirituale di mercoledì 23 agosto 2017

Consiglio spirituale di mercoledì 23 agosto 2017

Là c’è.

Non sempre i consigli che ci vengono dati sono la scelta migliore.
Di fronte a delle indecisioni per casi difficili, bisogna ricorrere al discernimento e solo accompagnati dalla preghiera la saggezza di Dio ci indicherà la strada giusta. La fede, per chi c’è l’ha, è l’arma più efficace che riesce a separare e a tenere a bada l’insidioso male. Amici, impariamo a capire e a conoscere come usare le armi che la Chiesa ha avuto in dono e che, a sua volta, mette a nostra disposizione. Cerchiamo di non trascurarle e di tenerci sempre in allenamento.

Usiamo queste Sante Armi con determinazione, perché la guerra con satana è in atto: lui ci odia, lui vuole togliere Dio dai nostri cuori, ecco perché bisogna usarle! Provare per credere! Buon giorno, amici, se conosciamo quali sono queste sette armi, siamo “quasi” al sicuro. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, il “io so solo pregare” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
22/08/2017 07:00  

Consiglio spirituale di martedì 22 agosto 2017 - Guarda di più…

Consiglio spirituale di martedì 22 agosto 2017 - Guarda di più…

Consiglio spirituale di martedì 22 agosto 2017 - Guarda di più…

Guarda di più…

Immaginiamo un grande palazzo con tutte finestre dipinte, tutte dello stesso colore, bello da vedersi, da far venire la voglia di abitarvi; gli occhi non si staccano per la sua straordinaria bellezza! Immaginiamo che, improvvisamente, queste belle finestre cominciassero ad aprirsi, una alla volta, e chi ci abita, affacciandosi, incominciasse a bestemmiare, un altro a tirare sassi, un altro ancora a sparare sulla folla, un altro ancora a gridare come un pazzo, un altro ancora a lanciare bottiglie di vetro, mobili e saette, etc… ogni finestra aperta un modo suo di fare.

Ora, amici, immaginiamo anche che tra tutte quelle finestre che si sono aperte ne rimane solo una chiusa, serrata quasi blindata. Secondo voi cosa nasconde? Che tipo di persona vi abita? La risposta è semplice: la finestra è chiusa perché dentro ci sei tu!!! Buongiorno, amici, la tentazione di crederci migliore degli altri è un po’ per tutti! Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, il “so solo pregare” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
21/08/2017 07:10  

Consiglio spirituale di lunedì 21 agosto 2017 - Tu dici!!!  (io…so solo pregare.)

Consiglio spirituale di lunedì 21 agosto 2017 - Tu dici!!! (io…so solo pregare.)

Quanto vale la tua parola di promesse fatte a chi sperava? Ora, dicci amico, sei contento di ciò che semini? Ciò che tu sei, traspare dal tuo sguardo, dal tuo volto, dal tuo cuore… Dio non si serve di te, delle tue offese, promesse continue…

Dio ha bisogno di gente seria che non fa lusso, ma si prodiga per fare del bene, che non fa rumore nel bene vero, quel bene che non ha tramonti. Si, amici, proviamo a rimproverarci per le nostre azioni cattive, per il nostro mancato rispetto verso chi soffre. Ringraziamo chi fa del bene e chi ci ha fatto del bene, non dimentichiamo di pregare per loro, diamo lode a Dio per averci fatto incontrare chi ci ha dato una mano ad andare avanti! Grazie a queste belle persone, anche se a volte vengono scoraggiate dall’ingratitudine.

Continuate ad essere generosi per amore di Dio. Non stancatevi mai, non lasciamo mai nessuno a mani vuote.

Buongiorno, amici, stravolgiamo col bene dove viviamo! Vi benedico.
Diacono don Emilio Cioffi, ” Io so solo pregare di Dio”. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
20/08/2017 17:51  

Meditazione della XX domenica del Tempo Ordinario 20 agosto 2017

Meditazione della XX domenica del Tempo Ordinario 20 agosto 2017

Ascoltate voi tutti che temete il Signore! A voi che aprite il cuore al bene: il giorno va sempre verso il declino!

La speranza si affievolisce nei cuori di molti perché, se non la invochiamo, come può crescere? La venuta del Cristo nel mondo e lo Spirito Santo, se non invocati si allontanano sempre di più. Cerchiamo di amare come Cristo ci ama, per dare forza al Suo Amore! L’ultimo a morire sarà il peccato, perché se amiamo convinti, non gli daremo più forza in quanto non troverà chi corrisponderà alla sua esigenza. Ciascuno rifletta e guardi con più passione ciò che lo Spirito del Cristo ha compiuto sulla terra. La vera verità nasce dalla verità assoluta che è in Dio.

Oggi e per sempre sarà ricordato questo giorno dove la luce per i peccatori incalliti, si trasformerà in buio e tenebre. Preghiamo con fede e non stanchiamoci mai di farlo tutti i giorni. Buona domenica a tutti nella Grande Misericordia di Dio. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, “che sa solo pregare e nient’altro” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
19/08/2017 12:58  

Consiglio spirituale di sabato 19 agosto 2017; E basta!!!

Consiglio spirituale di sabato 19 agosto 2017; E basta!!!

( Io…so solo pregare. )



Nessuna persona deve essere colpita dalla violenza degli altri, tutto ha un limite!



Tutto diventa spazzatura per chi ha potere, credono di poter decidere della vita e della sorte altrui! Sicuro che quello che facciamo piace a Dio? Sicuramente no perché chi crede in Dio silenziosamente, nella sua dignità, sa aspettare. Oggi facciamoci Amore per tutti e buttiamoci alle spalle le stupide offese fatte da persone senza cuore e senza cervello:



Dio è, e sarà sempre l’autore della vita. Noi chi siamo? Buongiorno, amici, stravolgiamo col bene il luogo in cui viviamo! Vi benedico.



Diacono don Emilio Cioffi, il “non credo più alle chiacchiere” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
18/08/2017 11:00  

Consiglio spirituale di venerdì 17 agosto 2017 -  Siamo felici?

Consiglio spirituale di venerdì 17 agosto 2017 - Siamo felici?

L’operato di ognuno è discutibile se non trasciniamo dentro la nostra coscienza. Cosa resta dentro di noi se pensiamo solo al divertimento, alle cene chic? Le nostre coscienze sono addormentate o hanno ancora voglia di tornare alla semplicità, alla solidarietà, alla limpida gioia dell’essere onesti, agli affetti sinceri, siano di amici o di parenti? Oppure le nostre coscienze amano trascorrere serate alla “baja de ruda”? Ma non siamo mica tra quelli che non vogliono poveri davanti ai loro occhi? Facciamo queste riflessioni per migliorare la nostra vita. Infine, amici, se ci riusciamo, prima che finisca la nostra vacanza, togliamo qualche euro per aiutare chi ha desiderio di andare a Lourdes, o a Medjugorie, o a Fatima, per invocare la Vergine Maria e per strappargli un’ importante grazia. Per fare questo bellissimo gesto basta affidare il dono al proprio parroco, o a persone fidate, affinché possa realizzarsi il desiderio di quella persona indigente: un pellegrinaggio vacanza-spirituale che porterà beneficio a tutti e due.



Cosa ne pensi tu? Buongiorno, amici, buongiorno di cuore, che il Signore ci dia sempre gioia e letizia! Vi benedico.

Ddon Emilio Cioffi, “la gioia” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
16/08/2017 09:51  

Consiglio spirituale di mercoledì 16 agosto 2017

Consiglio spirituale di mercoledì 16 agosto 2017

Cosa è il paradiso



Parlare del paradiso diventa un’impresa ardua perché non ne conosciamo il luogo e quello che sappiamo lo abbiamo appreso attraverso le sacre scritture e da testimonianze di santi. Per capire questo luogo, destinato solo ai santi, dovremmo ricorrere ad un semplice-complesso paragone: una mamma che aspetta un bambino. Si amici, il paradiso terrestre è come il grembo di una mamma dove il bambino vive appagato di qualsiasi esigenza.



Il bambino ha tutto, sopratutto la gioia di non preoccuparsi di nulla… esiste solo un continuo scambio di gioia e amore trasmesso da quel cordone che filtra il bene e niente più! Non si è mai sentito un bambino piangere nel grembo materno. Così era nel giardino dell’eden: uno scambio continuo con Dio di Amore, salute, gioia, tutto il bene possibile, fino al giorno del peccato. Il paradiso terrestre era il luogo della vera Vita, fino a quando l’uomo non fu contaminato dal peccato. Si, amici, il peccato è la separazione dalla grazia di Dio.



Buongiorno amici e auguri a tutti quelli che portano il nome “Rocco”. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, “il carpentiere” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
15/08/2017 10:00  

15 agosto 2017 - Assunzione della Beata Vergine Maria al cielo

15 agosto 2017 - Assunzione della Beata Vergine Maria al cielo

“Siate gioiosi figli miei! Siate gioiosi affinché dal cielo io mandi su voi tutti le grazie che escono dal mio Amore per voi! Non c’è distinzione di figlio, non esiste per me il figlio buono, il figlio cattivo, esiste mio figlio, i miei figli.

Voi tutti siete miei figli, chiamati a collaborare per realizzare il regno dei cieli, il regno di mio Figlio Gesù. Non cercate dove non potete trovarmi. Siate amorevoli gli uni verso gli altri. I più buoni siano amorevoli con quelli meno buoni. Non è necessario spingervi oltre per capire cos’è il regno dei cieli, basta essere semplici e umili: in questo, i cieli si rallegrano.

Tutto si trasforma in bellezza, ciò che oggi sulla terra può sembrare violento e distruttivo. Oggi il mio cuore esulta di più perché di più voi tutti pensate a me, che sono la madre del vostro Redentore, e se vi fermate un attimo faccio scendere la mia Grazia dentro i vostri cuori, affinché, oggi possiate passare un giorno diverso, un giorno tutto per me che sono Maria, la Vergine Madre Immacolata, Assunta in cielo. Così Sia.”

Buon Assunzione della Beata Vergine Maria a tutti, amici miei! Vi benedico.
Diacono don Emilio Cioffi, “l’ombrello di Dio”, che anche a Ferragosto non dimentica di pregare nella sua Cappellina, per voi e per tutti. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
14/08/2017 08:00  

Consiglio spirituale di lunedì 14 agosto 2017

Consiglio spirituale di lunedì 14 agosto 2017

Muoviamoci …



Documentiamoci di più sulla nostra religione per non cadere nelle trappole di discorsi che riducono la Chiesa solo ad una organizzazione che vuole accaparrarsi tesori e potere.



In questi sterili discorsi, ci si dimentica che c’è un uomo inchiodato alla croce e il suo nome è Gesù di Nazaret! Se partiamo da Lui e mettiamo in pratica la Sua Parola non dovremmo avere problemi di fede. Esistono due chiavi di lettura: c’è chi medita la scrittura e cerca di comprenderne il significato e chi la discute con l’intento di dimostrare che c’è l’inganno! Amici, la strada migliore a sostegno del nostro cammino è la Preghiera; non farla o farla per interessi non ci fa essere figli di Dio, ma persone create da Dio, che oziano nel letto la domenica per non essere presi dall’amore di Gesù.

Solo chi invoca la propria conversione può capire che senza Dio non si può dire: ” Io vivo “.



Buongiorno, amici, e siate tolleranti. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, “il vignaiolo” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
13/08/2017 08:30  

Meditazione della XIX domenica del Tempo Ordinario 13 agosto 2017

Meditazione della XIX domenica del Tempo Ordinario 13 agosto 2017

Fra tutte le cose importanti che il Figlio di Dio ha lasciato nel mondo, una è vivere in pace per costruire l’amore. Chi trascura la pace non può amare. I segni dei tempi sono quelli che avvengono ogni attimo, ogni momento. Cosa dobbiamo cercare?

Cosa dobbiamo vedere più di quello che vediamo, più di quello che sentiamo? Cercare di capire cosa vuole Cristo da ognuno di noi; è l’unica speranza per gustarci la vita. La forza e il coraggio di camminare sulle acque non è cosa facile, solo chi guarda negli occhi il Salvatore, e non pensa a dove poggia i piedi, riesce a farlo, perché gli occhi che fissano la salvezza non “pensano a dove poggiare il piede”. Fissiamo lo sguardo su Gesù per poter anche noi camminare su acque agitate, così facendo avremo l’incontro con il Cristo Salvatore, e saremo più forti contro le tentazioni. Buona domenica a tutti. Vi benedico.

Diacono don Emilio Cioffi, “il barcaiolo” di Dio. Amen.
Vi ricordo che questa sera alle ore 18:00 fino alle ore 19:30 è possibile partecipare alla diretta streaming per l’adorazione eucaristica per invocare la guarigione e la nostra liberazione. sito www.lalucechecercavi.it


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
12/08/2017 07:30  

Consiglio spirituale di sabato 12 agosto 2017

Consiglio spirituale di sabato 12 agosto 2017

Guarda su…



Di fronte ai problemi guardiamo sempre al cielo; più il problema è grande e più bisogna insistere. Chi guarda su da su sarà aiutato!



Può sembrarci strano, ma se non ci facciamo prendere dal cielo niente e nessuno potrà aiutarci. Il cielo è straordinariamente bello, anche quando viene invaso da nuvole tempestose che con arroganza coprono il suo azzurro profondo e l’umiltà del cielo è farle sfogare. Poi, alla fine sempre lui prevale! Anche noi evitiamo di raccogliere provocazioni ed usiamo pazienti silenzi.

Lasciamoci prendere dal cielo e da chi ci abita, cerchiamo di invitare loro nelle nostre cose belle… perché nelle cose cattive, non sono di buona compagnia! Ora guardando su, con un profondo e coraggioso respiro, portiamoci dentro i suoi umili, santi tesori. Buongiorno, amici, e buona respirazione di aria santa! Vi benedico.



Diacono don Emilio Cioffi, “il respiratore artificiale” di Dio. Amen.


   

La luce che cercavi | Corso XXV archi, Roccaravindola, 86070 | (IS) - ITALIA | Tel: 349 50 75 948 |