LaLuceCheCercavi

Sito Cattolico

Piccola Medjugorje

Banner

 
   
  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
01/06/2021 09:13  

Conoscenza senza senso

Conoscenza senza senso

Pensiero del mattino.
1 giugno 2021.

Conoscenze senza senso...

Quante volte ci è capitato di incontrare sul nostro cammino persone che chissà quale cosa avrebbero fatto pur di avere la nostra leale amicizia o la nostra leale attenzione e poi, all'improvviso, come fumo al vento sono spariti, senza motivo, o forse per evitare di essere evangelizzati, o per paura di quella verità... contraria al modo di vivere. Persone strane, senza sentimenti, senza un equilibrio mentale e spirituale. Amici, per questo è bene sempre, prima di aprirsi, capire chi si ha davanti, specialmente quando incontriamo nuove persone che a vista sembrano sane e poi invece...... Impariamo a non dare troppa confidenza e conoscenza di noi stessi, ma di lasciare un mistero sulla propria persona, per evitare di essere usati e poi gettati chi sa dove!
Questa cosa vale sempre, per tutte le occasioni, per non farsi ferire l'anima. Non ammaliamoci per queste persone ma valorizziamo la nostra vita, il nostro essere e ringraziamo il Signore del nostro sano comportamento nei rapporti con gli altri e della nostra stabilità nelle decisioni della vita.
Buona giornata a tutti. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “ l’ascolto tutti per amore”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
02/06/2021 08:50  

Chi non desidera non vive

Chi non desidera non vive

Pensiero del mattino.
2 giugno 2021.


Chi non desidera non vive…


Se sei una persona che ha sempre avuto tutto, che non si è mai privata di nulla …non avrai desideri… ma se si è privi di desideri, buoni, sicuramente si desiderano cose che non sono da brave persone ma capaci di dare quell’esaltazione che ci fa credere di camminare senza toccare terra. Ciascuno di noi deve far scorrere la propria vita secondo l’annuncio del Santo Vangelo che ci ricorda che ogni giorno ha il suo tempo, se tutto questo viene bruciato velocemente non siamo più umani ma “macchine” che divorano i più begli anni della vita. Per questo, amici, rientriamo in noi e diamo spazio a nostro Signore che è il padrone assoluto del nostro tempo.
Buona giornata a tutti. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “la clessidra”, di Dio. Amen.

Se poi vuoi ricevere questi pensieri richiedili sul WhatsApp 3495075948.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
03/06/2021 07:46  

Non aspettarti nulla

Non aspettarti nulla

Pensiero del mattino - 3 giugno 2021

Non aspettarti nulla...

Che cosa brutta è l'ingratitudine... A volte l’ingratitudine è così presente nell'uomo che niente può sradicarla da chi ne è colpito. È bene sapere che l'ingratitudine è come un seme che causa danni irreversibili nelle persone colpite, infatti gli ingrati si incattiviscono e non provano più nessuna vergogna. Figli, amici, parenti, padri e madri tutti possono essere colpiti dal virus dell' ingratitudine. È la loro stessa ingratitudine che ha fatto sì di farli diventare “senza cuore”. Superbia, avarizia e indifferenza sono presenti in questi amici senza un briciolo di umanità perché già sono senza Dio; ingrati e presuntuosi. Per questo consiglio, a voi che siete vittime di questi personaggi senza coscienza, di liberarvi della loro falsa, dolce amicizia, perché loro non potranno mai capire il bene che gli è stato fatto e non saranno mai riconoscenti. Per questo è bene ricordare sempre che l'ingrato sarà sempre egoista e mai e poi mai potrà essere riconoscente del bene che ha ricevuto. E a voi che soffrite per questa mancanza consiglio di guardare avanti e pregare per la loro conversione.
Buona giornata amici. Non offendiamoci se abbiamo ricevuto questo tipo di mancanze. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il “faccio del bene sempre a tutti per amore”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
04/06/2021 07:52  

Ciechi al bello

Ciechi al bello

Pensiero del mattino - 4 giugno 2021

Ciechi al bello...

Quante cose belle ci perdiamo per colpa del nostro essere cechi per le cose semplici, mentre focalizziamo la vista solo sulle cose materiali! Che peccato che molte persone passano la loro vita a vedere come arricchirsi, come sfruttare e come distruggere chi vive nella semplicità...
è proprio un peccato non mettere Dio al primo posto, amici, gustiamo la vita, le cose semplici, la natura... gustiamo viaggi che non costano un capitale ... a volte basta arrivare a due passi da casa nostra per trovare bellezze che non abbiamo mai saputo apprezzare!
La tristezza, l'angoscia, la depressione, l'oppressione, la malinconia e anche i malefici si vincono col dire: “quanto è bella la mia vita, tra le mille difficoltà, così com’è! Grazie Dio mio per avermela donata!”
Buona giornata a tutti. Credetemi, ci vuole poco per stare bene. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “il tranquillante”, di Dio. Amen.

Vi ricordo la sera ad orari imprecisati continua la tredicina di Sant'Antonio


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
05/06/2021 06:55  

Più bene fai più il male avrai sconfitto

Più bene fai più il male avrai sconfitto

Pensiero del mattino - 5 giugno 2021.

Più bene fai...
Più il male avrai sconfitto...

Quante cose belle che potremmo fare e per paura di essere criticati non le facciamo e quando noi non facciamo il bene lo stesso bene soffre, e tirandosi indietro il bene si dà l'accesso al male! Inutile che ci chiediamo come fa il male a prendere possesso della nostra giornata, della nostra vita: il male è subordinato al bene, se non facciamo il bene arriva il male che non sta lì a chiederti il permesso per agire, lo fa anche contro la tua stessa volontà. Questo accade anche quando dobbiamo fare delle richieste spirituali: se non preghiamo, se non accettiamo la volontà di Dio, automaticamente prende possesso in noi la svogliatezza di non fare, di non pregare, di non aiutare... Quindi, amici, per vincere il male bisogna fare il bene ...per far vincere il bene non bisogna permettere al male di entrare nella nostra vita e l'unico modo per non farlo entrare è “fare del bene sempre, del bene a tutti e del male mai a nessuno!” Buona giornata di tanto bene. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “il passpartú”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
06/06/2021 08:30  

Pensiero di Padre Pio

Pensiero di Padre Pio

Pensiero di Padre Pio

6 giugno 2021

Meditazione spirituale della domenica - Corpus- Domini.

Pensiero di P.Pio

Tutti dobbiamo gioire in questo Santo giorno perché il figlio di Dio rinnova la sua carne ricordandoci che lui vive sempre in mezzo al suo popolo e mai e poi mai potrà non rinnovarsi nello spezzare il pane. L'eucarestia cibo per i poveri, nutrimento per l'anima: La prendono i buoni la vogliono i malvagi ma l'effetto non è uguale, vita ai buoni, morte agli empi, perché presa senza rispetto senza umiltà, ma con prepotenza per prenderne possesso. "Gesù mio Eucaristico, nutrimento della mia anima, non permettere che abbia mai a separarmi da te."

Pensiero Mariano.

Figli la notte è passata, un nuovo giorno è sopraggiunto, non sprecatelo con gesti ignobili ma siate luce per gli altri, siate esempi di bontà. Mio figlio rinnova oggi il prodigio dell'eucarestia, dono della sua Sofferenza, siatene riconoscenti e cercate di non sporcarla quando in voi c’è il peccato. Tutti devono nutrirsene se vogliono entrare nel suo regno un giorno, o se vogliono assomigliare a Lui su questa terra. Ripetete con me: "Gesù vieni nel mio cuore, voglio conoscerti di più di come già ti conosco."

Buona giornata di bagliore eucaristico.
Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “l'adoratore Eucaristico”, di Dio. Amen.

Il fiore che rappresenta l'eucarestia è la ginestra. Provate a metterla in un vaso con acqua e sentirete la presenza eucaristica.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
07/06/2021 08:10  

Il bene

Il bene

Pensiero del mattino - 7 giugno 2021
Una preghiera per elisa... che superi ... il quiz...
…il bene…

Lavoriamo per il bene comune, solo così potremo vedere i nostri territori, i nostri comuni, i nostri condomini più ordinati, più puliti. Non è possibile far finta di non vedere se c’è gente che sporca e che imbratta mura o treni e altro con vernici indelebili! No amici, distruggere, sporcare, inquinare, non è da persone civili. Si danneggia impunitamente offendendo Dio, l'uomo e il creato. Perché tutta questa sporcizia per le strade, perché vedere montagne incendiate, perché tutta questa violenza gratuita? Amici è nostro dovere tutelare il bello che ci circonda e che rende sano e abitabile il nostro pianeta… se ognuno avesse cura del posto dove vive, dando anche esempio, tutto migliorerebbe in pochissimo tempo!
E comunque le persone che provocano distruzione e sporcizia devono sapere che se non vogliono bruciare all'inferno è meglio riparare adesso!
Buona giornata di aiuto alla madre terra. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “lo spazzino”, di Dio. Amen.

Se vuoi ricevere questi pensieri chiedimeli su questo whatsapp 3495075948.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
08/06/2021 08:00  

Tu hai fede?

Tu hai fede?

Pensiero del mattino - 8 giugno 2021

Tu... hai fede?

È necessario, amici, avere fede. Chi non ha fede si ferma dove si trova, perché non avere fede significa appunto restare senza movimento, senza un'ispirazione, senza un motivo per andare avanti. Cerchiamo la nostra fede attraverso l'esempio dei Santi, delle tante persone che prima di noi hanno realizzato cose stupende, persone che ci hanno lasciato il buon esempio. Per questo è necessario trovare la Fede, avere fede. Non guardiamo a quelli che hanno deciso di non essere amici di Gesù Cristo, è normale che lì la fede non la vogliono e non sono interessati ad averla, ma i cuori miti, i cuori semplici sì …cuori affannati che non si arrendono e che chiedono sempre di accrescere la propria Fede!
Se cerchiamo la Fede, nella fede, avremo le risposte che attendiamo. Buona giornata a tutti, vi abbraccio e vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, il “cerca instancabilmente fede”, di Dio. Amen

Sondaggio...
Ti fa piacere ricevere il link delle dirette?


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
09/06/2021 08:11  

Non agitiamoci .

Non agitiamoci .

Pensiero del mattino - 9 giugno 2021

Non agitiamoci per cose insensate che non hanno importanza. Liberiamoci dalla paura di non farcela, di non riuscire a superare i tanti impedimenti che molti disonesti mettono sul nostro cammino. Amici, agitarsi, sentire in anticipo il peso della giornata, non aiuta a farci stare sereni, è importante guardare sempre avanti e fissare lo sguardo su qualcosa che possa farci stare bene, qualcosa di straordinaria importanza, cioè i progetti che Dio ha stabilito per questa mattina per ognuno di noi. Ricordiamo che non esistono altri progetti se non quelli che Dio vuole, e bisogna accettarli anche se non sono piacevoli al momento. Se poi uno non vuole perché ha deciso così, significa che dovrà camminare da solo, senza aiuto e sicuramente non andrà incontro a ciò che Dio ha stabilito per lui, ma ciò che “l'uomo” decide. Amici, andiamo avanti per le strade che Dio ci indicherà e non sbaglieremo mai!
Buona giornata a tutti. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, il “non faccio progetti se non quelli di Dio”. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
10/06/2021 09:33  

Nulla è impossibile.

Nulla è impossibile.

Pensiero del mattino - 10 giugno 2021

Nulla è impossibile.

Se ti sei perso ritrovati subito, non perdere tempo a piangerti addosso, non aspettare che avvenga chissà quale cosa o credere che dovrà succedere di peggio. Reagisci subito, per favore sappi che il demonio per non farti più tornare indietro farà del tutto per scoraggiarti. È troppo facile dire “non ce la faccio più, non sopporto più nessuno” e fuggire dalle proprie responsabilità; non è giusto abbandonare tutto e scappare chi sa da cosa. Ricordiamo che solo alla morte non c'è rimedio e che Gesù è la nostra unica salvezza. Quindi ora, senza perdere tempo, rientra in te stesso e riprendi il tuo bellissimo cammino verso l'obiettivo che ti eri prefisso e vedrai che sarà tutto meglio di prima, perché ora lo farai con più attenzione, e poi ricordati che sbagliare è umano ma perseverare è diabolico!
Tu impegnati ad essere più forte di fronte alle vicissitudini della vita e tutto passerà per volontà Dio! Buona giornata di ottima riuscita in ogni cosa. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, Il “dormiveglia”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
11/06/2021 07:54  

Fallo sempre con il cuore

Fallo sempre con il cuore

Pensiero del mattino - 11 giugno 2021
Solennità SS Cuore di Gesù.

Fallo sempre col cuore...

Quando facciamo del bene non aspettiamoci riconoscenza, altrimenti rimmarremo delusi.
Il bene che si fa non va mai rinfacciato né ci si aspetta riconoscenza. A volte fare del bene porta anche dispiaceri che ti lasciano senza respiro. Spesso dietro al bene si insinuano forti incomprensioni che possono portare a litigi, però ricordiamo che il bene fatto rimane sempre, il male lascia delusioni, vendetta e terra bruciata. Però, amici, quando facciamo del bene bisogna sapere che ci si può aspettare anche del male, l’ingratitudine… ma senza troppo spaventarsi bisogna continuare a farlo, perché fare del bene significa essere a disposizione del “sommo bene” che è Gesù Cristo, nostro Signore e Salvatore.
Insomma il bene si fa in primis perché equivale a farlo a Gesù stesso ma non si può pensare di ricevere lo stesso bene che si fa. Poi è inutile dire che fare del bene dà tanta soddisfazione al cuore: "Al Cuore di Gesù. "

Buona giornata a tutti voi che siete estensione del “Sommo bene”! Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, il “faccio il bene e dimentico per amore”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
12/06/2021 08:58  

Respira

Respira

Pensiero del mattino - 12 giugno 2021

Respira…

Rendiamo la nostra vita meno soffocante.
Non cerchiamo di isolarci ma di ragionare. Tutto è complicato, come tutto potrebbe essere tranquillo. Troviamo un sistema per non soffrire troppo ed un altro sistema per cercare di essere sereni. Purtroppo alcune persone non hanno il Paradiso nel cuore ed a tutti i costi vogliono che chi in pace vive dev'essere tormentato. Dunque fratelli e sorelle se vogliamo vivere in pace a volte è necessario far finta di ascoltare, di condividere, ma senza partecipare a “richieste di pazzia”.
Padre Pio diceva: “Chi vuol vivere in pace vede, soffre e tace con pazienza...”per evitare tragedie. Resistiamo e non diventiamo come questi poveri fratelli… che sono nati per tormentare ma, loro malgrado, contribuiscono a purificare le nostre anime.
Buona giornata e non arrabbiatevi facilmente. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il dolcificante”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
13/06/2021 07:58  

Pensiero di Padre Pio

Pensiero di Padre Pio

Meditazione spirituale di domenica -XI del T.O - 13 giugno 2021.

Memoria di S. Antonio di Padova.
Auguri a voi che portate questo nome.

Pensiero di P.Pio

Fra il “non molto” e il “poco” non c’è differenza. Tutti possiamo essere di molto buono o di poco non buono, dipende da come curiamo l'anima. Siamo nati per portare fiducia a chi fiducia perde, siamo una sorta di officina vivente, sempre pronti a soccorrere gli esuli, i deboli, i rottami della vita, non farlo sarebbe come castigare Dio e la Sua Santa volontà. Il vangelo di oggi ci ricorda tutto ciò. L'era degli imbrogli, dell'indifferenza, finisce qualora tu diventi onesto.

Pensiero Mariano.

Figli l'attesa del ritorno di mio figlio non è lunga. Per questo preparate il vostro cuore ad accoglierlo facendo opere di bene. Troppi sono gli abusi che vi sono fra di voi: nulla è vostro. Trattenete ciò che vi può servire quotidianamente e l'altro lasciatelo a chi ne ha bisogno, perché nulla sarà portato qui, dove l'eternità produce da sé e per sé, dove nulla viene sprecato. Trovate il tempo per amare il tempo, per costruire in voi il tempio dell'amore, per accogliere mio Figlio e vostro unico Signore.

Buona domenica a tutti voi generosi.
Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il dare tutto”, di Dio. Amen.

Adorazione Eucaristica in streaming ore 19:00


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
14/06/2021 06:57  

Dai sostegno a chi non ne ha.

Dai sostegno a chi non ne ha.

Pensiero del mattino - 14 giugno 2021

Dai sostegno a chi non ne ha

Aggrappati alla mia mano, non temere. Se ti senti debole, se non hai forza, prendi la mia mano e vieni, cammina con me e se vedi che la mia mano è occupata prova con quell’altra e non lasciarla fino a quando non ti sentirai sicuro. Capisco che sono momenti particolari, ma non lasciarti andare, vieni con me, cammina con me, se poi trovi difficoltà e non riesci neanche ad aggrapparti almeno alle dita, ci sono sempre i miei vestiti, anche loro puoi sfruttare, vedrai che non si strapperanno perché il bene che si fa è forte e fà forti… Se vuoi ci sono anche le mie gambe, le mie spalle, che non si tireranno certo indietro per aiutarti, poi c’è lui, il mio cuore per te; sappi che c'è sempre spazio per tutti, per questo ti dico “ora tocca a te se vuoi essere aiutato e per riuscirci cerca di dimenticare chi o cosa ti ha fatto soffrire, solo così io posso essere più forte per aiutarti.” … Decidi.... io ti ascolterò…

Buona giornata a tutti, buon lunedì. Un abbraccio forte, superiamo gli ostacoli con un sorriso. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, il “non so nulla”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
15/06/2021 08:03  

Guardiamo in alto

Guardiamo in alto

Pensiero del mattino - 15 giugno 2021.

Guardiamo in alto...

Concentriamo le nostre forze e cerchiamo di realizzare le cose che ci piacciono. Non lasciamoci influenzare da chi pensa di saperne più di noi, la cosa importante è fare ciò che si desidera; ovviamente parliamo di un desiderio lecito, positivo e non negativo, un desiderio che non metterebbe in difficoltà le persone che ci vogliono bene. Amici per non soffrire troppo dobbiamo evitare di chiedere pareri ed opinioni agli altri, specialmente alle persone che sono gelose della nostra vita, del nostro modo di fare.
Che sia la volontà di Dio ad agire su tutti noi e che possiamo fare sempre del bene, sia per gli altri che per noi stessi, altre cose non contano, specialmente il Giudizio della gente negativa! Andiamo avanti con gioia e serenità se siamo nella verità.
Buona giornata a tutti. Un abbraccio forte dalla Cappellina de “la luce che cercavi”
Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “il corazziere”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
16/06/2021 06:51  

Se non mi annaffi muoio

Se non mi annaffi muoio

Pensiero del mattino - 16 giugno 2021.

Se non mi annaffi.... muoio.

Troviamo il tempo per curare i nostri giardini, le nostre aiuole, le nostre piante sui balconi non lasciamo che muoiano!
Ricordiamo che dentro di loro c'è la vita e la vita ha bisogno di essere alimentata, in questo caso dall'acqua e dalla semplice terra… a volte vediamo dei terrazzi spogli, delle finestre spente. Ad onor del vero vediamo anche dei terrazzi vivi e delle finestre accese di tanti colori …e da questo si capisce subito il tipo di armonia della famiglia che c'è lì dentro. Guardiamo di non far soffrire le piante per un po' di acqua. Alla lista di chi abbandona gli animali, maltratta bambini e anziani, dobbiamo aggiungere chi fa’ morire queste belle forme di vita per un po' d'acqua! Di certo ciò non è gradito a Dio. Impegniamoci ad arricchire i nostri terrazzi, i nostri balconi e finestre, di fiori, e Dio lo respireremo vivo intorno a noi.
Buona giornata a tutti. Vi Benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “il pollice verde”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
17/06/2021 08:06  

Il tradimento

Il tradimento

Pensiero del mattino - 17 giugno 2021

il tradimento...

Spesso succede che parlando di tradimento il nostro pensiero va subito a Giuda Iscariota, che nonostante avesse avuto da Gesù amicizia e fiducia, lo tradì. Purtroppo, amici, il tradimento è insidioso e continua ad essere in molti fratelli e sorelle. A volte le persone si presentano come angeli e si rivelano col tempo tutt’altro…
…si affrettano quando devono “prendere” e poi arrivati allo scopo ti girano le spalle, ti tradiscono, dimenticando se del bene hanno ricevuto. Chi subisce il tradimento soffre, ma dobbiamo fare in fretta a dimenticare, in tutti i modi. Per questo è bene ricordare che questi falsi amici vanno amati si, ma anche educati con un profondo silenzio di carità, l'importante è essere consapevoli che questi, alla prima occasione, sono pronti a schierarsi con chi ci parla male: il traditore si accoda senza ritegno…
Per questo amici, ci consoli sapere che nel Vangelo Gesù recitando le beatitudini dice: “…beati voi quando vi metteranno al bando e v'insulteranno e respingeranno il vostro nome come scellerato, a causa del Figlio di Dio…”
Non spaventiamoci se veniamo traditi, sono semplicemente momenti che servono a farci riflettere e usare maggior prudenza.
Che Dio possa sempre liberarci dai sistemi diabolici. Buona giornata a tutti, vi benedico, diacono Emilio Cioffi, “il Fedele fino alla fine”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
18/06/2021 08:02  

I buoni propositi.

I buoni propositi.

Pensiero del mattino - 18 giugno 2021.

I buoni propositi!!!

Perché facciamo certe cose che non ci edificano ma ci distruggono lo spirito? Che grande mistero che è la vita... capita che la persona fa buoni propositi, mettendoci le migliori intenzioni per non sbagliare, ma immancabilmente si cade, restando con le spalle al muro, senza respiro, senza sapere come riparare al danno causato. Chi sa perché i buoni propositi vengono avversati dai cattivi! Cosa vuole il male da chi vuole fare solo del bene? Tutto un mistero che trova riscontro con questo tempo in cui è più facile vivere nel proprio egoismo che condividere la propria vita, il proprio bene, con gli altri… ed ecco allora che i propositi buoni svaniscono con lo sbagliare. Per questo amici evitiamo di tuffarci in situazioni che potrebbero farci sbagliare. Fuggire dalle tentazioni è meglio di restare incatenati al male che attira a fare altro male...
Buona giornata, figli tutti della Vergine Maria! Vi benedico diacono don emilio cioffi il “cambia strada per amore” di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
19/06/2021 08:34  

Scegli bene

Scegli bene

Pensiero del mattino - 19 giugno 2021

Scegli bene...

È tempo di saggezza, tempo di verità. L'umanità è al bivio del bene e del male è dovrà scegliere da quale parte stare. Ora più che mai, c'è bisogno di certezza vera e santa e sicuramente molti di noi sceglieranno di percorrere la strada giusta, la strada che ci condurrà a una vita migliore, dove la persona iniqua, bugiarda, imbrogliona, non potrà più fare tutto ciò che ha fatto fin adesso perché sarà segnata da Dio come figlia delle tenebre e tutti la riconosceremo. Per questo, amici che avete Fede, non abbandonate la strada che avete percorso fin adesso per non essere marchiati e riconosciuti come persone inique, senza Dio che non porteranno mai benefici ma solo tristezza morte e disperazione. Sì amici, è giunto il momento da quale parte stare. Buona giornata di buoni propositi! Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “Il Pensatore”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
20/06/2021 09:23  

Le cose semplici danno la serenità

Meditazione spirituale della XII domenica del T.O
20 giugno 2021

Le cose semplici danno la serenità.

Piccolo pensiero di P.Pio

Tirate un sospiro di sollievo quando le cose che succedono non diventano grandi problemi. Il demonio è sempre in agguato per far sì che la sua presenza non venga meno. La tempesta non può sapere che dopo vi entra la pace e dovrà calmarsi, è solo questione di tempo e tutto passa. Tranquillizzate il vostro spirito ordinando all’agitatore di tacere ed allontanarsi senza fare rumore, lasciando spazio alla santa riflessione. Ecco allora, che tutto nasce dalla fede e senza di essa nulla si tranquillizza.

Piccolo pensiero Mariano.

Figli, la tempesta della vostra vita si appaga con la fede e la preghiera, se manca tutto ciò non potrà mai esserci pace nel cuore. Abbiate il desiderio di me che sono vostra madre. Fate nascere nel vostro cuore la voglia di incontrare mio figlio per appagare le grandi tempeste interiori. Tutto nasce da ciò che realmente desiderate e con chi desiderate avere compagnia, a chi raccontare della vostra vita. Dio sa quello che voi non saprete mai; è nel figlio che si manifesta, solo in lui potete assaporare la santità e vivere meglio.

Buona domenica a tutti! Siate generosi, affettuosi ed eleganti. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “il poco ascoltato”, di Dio. Amen


La luce che cercavi | Corso XXV archi, Roccaravindola, 86070 | (IS) - ITALIA | Tel: 349 50 75 948 |