LaLuceCheCercavi

Sito Cattolico

Piccola Medjugorje

Banner

 
   
  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
01/03/2024 08:15  

Le tue tentazioni si vincono solo se tu lo vuoi

Le tue tentazioni si vincono solo se tu lo vuoi

Pensiero del mattino - 1 marzo 2024.
Terzo venerdì di quaresima: non si mangia carne.

Le tue tentazioni si vincono solo se tu lo vuoi.

Chi di noi può dire di non essere stato tentato dal male? Sicuramente la risposta è che tutti lottiamo per non cadere in tentazione. Amici tutti, ricordiamo che cedere alle tentazioni è sintomo di debolezza e se non corriamo al riparo potrebbe diventare “malattia cronica” e poi difficilmente si toglierà. Per questo non dobbiamo essere superficiali sulle tentazioni ma bisogna subito annientarle sul nascere, proprio per evitare che ci possano fare danno a noi e alle nostre famiglie. Ricordiamo che l’aiuto migliore ce lo può dare solo Dio e il nostro desiderio di fuggire dalle occasioni! Poi ognuno è libero di fare come meglio crede. Buona giornata. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il persistente, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
03/03/2024 15:27  

Messaggio di Padre Pio

Messaggio di Padre Pio

Meditazione spirituale della terza domenica di quaresima.
3 marzo 2024.

Messaggio di padre Pio.

Ad ognuno il suo, ciò che hai seminato raccoglierai! Il tempo della pazienza è finito, ancora una volta vi dico: tornate a Dio battendovi il petto prima che sia troppo tardi! L’uomo del potere non guarda alla vita, ma a come distruggerla e tutto questo male non finirà per ora, il peggio è alle porte. Provate a dire “no” al male affinché il bene prevalga, affinché Dio possa avere pietà ancora una volta dell’umanità che sta al limite della sua vita.

Messaggio mariano.

Figli tutti, è il momento di avere il coraggio per essere veri figli della luce. Non potete più vivere mettendovi contro mio figlio, Lui che sta per assaporare ancora una volta il dolore della croce e lo fa sempre per il vostro amore e voi che fate? Lo ricambiate con il tradimento. Per questo, figli adorati, abbiate compassione di mio figlio e di me come vostra madre. Non provocate più dolore, ma solo amore se volete evitare che il mondo finisca in rovina. L’uomo di potere non ha cuore per i poveri, gli ammalati, i diseredati, ma ama uccidere senza pietà. La politica vera è chi fa rispettare la legge di Dio e non fa leggi nuove per opporla. Chi l’appoggia non è degno di essere chiamato figlio di Dio.

Buongiorno di sana domenica. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il tutto di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
04/03/2024 09:32  

L’indifferenza del silenzio

L’indifferenza del silenzio

Pensiero del mattino - 4 marzo 2024.

L’indifferenza del silenzio.

Lascia che i tuoi nemici agiscano contro di te, l’importante è non essere tu uguale a loro. Amici che non riuscite ad essere buoni, non pensate mai che vi si può ritorcere contro il male che fate? Capisco che il vostro istinto è di sentirvi bene solo facendo del male, ma non vi spaventa che quel male può ricadere sulla vostra famiglia, sulla vostra casa? Amici che non riuscite ad essere buoni, riflettete un poco prima di agire contro il vostro prossimo e sicuramente meno male farete. Infondo infondo, sicuramente anche voi nel profondo del cuore un po’ di bene ce l’avete perché anche voi siete stati creati da Dio Padre. E allora ognuno si sforzi per essere un angelo per aiutare chi si trova nei guai.
Buon lunedì e avanti si va!
Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il trasportatore di bene, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
05/03/2024 10:07  

Impegnati anche tu che non preghi mai a dire una Ave Maria per la pace!

Impegnati anche tu che non preghi mai a dire una Ave Maria per la pace!

Pensiero del mattino - 5 marzo 2024.

Impegnati anche tu che non preghi mai a dire una Ave Maria per la pace!

Per uno che dice “il presidente sono io”, tutti devono sottostare alle sue decisioni anche se il costo è distruggere l’umanità. Amici, questo sta succedendo dove c’è la guerra …E’ facile dire “sparate” ai soldati, “bombardate senza pietà, assediate e distruggete tutto”. È facile vedere gli altri che muoiono come se non fossero persone. Ma quelli che comandano si chiederanno chi viene colpito, chi viene bombardato, chi viene assediato? Glielo diciamo noi: sempre e solo la povera gente che è costretta a scappare per non essere uccisa …ma come sappiamo la morte corre insieme a quel proiettile o a quella bomba che viene lanciata da qualche altro povero figlio mandato a fare “il soldato”. Chiediamoci, amici, quanti di quei “potenti” muoiono? Quanti di loro mandano i propri figli in guerra? Chiediamoci, amici, se questi diabolici uomini di potere muoiono di fame o sete o per mancanza di medicine durante la guerra! Credo proprio nessuno.
Che disastro stanno combinando nel mondo, che Dio ci aiuti a venirne fuori! Cosa accadrà per noi miseri mortali? Dove andremo quando la guerra ci raggiungerà? I nostri figli, i nostri bambini, gli anziani che fine faranno? Gli ammalati saranno protetti dall’uomo che causa le guerre senza vincitori?
Sì amici, iniziamo a preoccuparci di come salvarci, dove nasconderci, ma soprattutto cosa possiamo fare tutti, e dico tutti, piccoli e grandi, per scongiurare questa tremenda guerra mondiale! La Madonna possa metterci le sue dolci mani. Buona giornata e che gli Angeli ci assistano! Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il costruttore di pace, di Dio. Amen.


La luce che cercavi | Corso XXV archi, Roccaravindola, 86070 | (IS) - ITALIA | Tel: 349 50 75 948 |